Il #MONDAYMOTIVATION 8

LA PERSEVERANZA FLUIDA

Ciao e buon #mondaymotivation!

Quante volte usiamo ed io stessa uso la parola PERSEVERARE…praticamente ogni giorno quasi!

Perseverare significa avere costanza e fermezza nei propri obiettivi, significa insistere e mantenere un atteggiamento costante.

Molte persone dopo alcuni tentativi verso i loro obiettivi, rinunciano dicendo che hanno provato centinaia di volte o che le hanno provate davvero tutte, ma nella maggior parte dei casi questo non è vero!

Spesso accade che ripetiamo semplicemente la stessa cosa o la stessa azione, anziché imparare dalla risposta negativa per trovare un nuovo modo di agire.

La strada per il successo è quella di decidere quali sono i tuoi obiettivi, fare delle azioni efficaci e ottenere dei piccoli miglioramenti quotidiani… un procedimento che è quasi più scontato da metabolizzare per l’allenamento fisico, ma che diventa più difficile da applicare nelle altre aree della vita.

La verità è che la perseveranza può essere uno spreco di energie se continui ad insistere su comportamenti inefficaci!

Ogni volta che hai una risposta negativa o incontri un ostacolo, cercane le cause, chiediti cosa non ha funzionato, cerca il punto in cui puoi migliorare, pensa a nuove soluzioni e soprattutto… mettile in atto!

Impara a concentrarti sulle soluzioni, piuttosto che sui problemi!

Devi perseverare sia nelle idee che nelle azioni corrispondenti, altrimenti beh, rimarrai ferma!

Costruisci una perseveranza fluida, scorrevole, deve essere un flusso, il che significa avere l’abitudine di non abbattersi quando si incontra un ostacolo o quando si è in fase di stallo e tutto sembra non progredire.

Significa cercare un’alternativa sempre!

Ecco cosa devi fare quando ti senti bloccata da un problema:

– Definisci quanto è grande il problema! Delimitalo, trova il centro, ossia il singolo fattore che ti sta bloccando e abituati a vederlo come qualcosa di risolvibile;

– Analizza ciò che stai facendo! Magari semplicemente non funziona… trova l’inceppo!

– Apriti alle alternative! Poniti delle domande ed esplora altre strade perché la soluzione c’è, solo che al momento non la vedi.

… e poi PROVA!

Non può essere tutto chiaro dall’inizio, fai delle prove ed eventualmente correggi poi il percorso, ma continua a progredire.

Prendi ad esempio il navigatore della tua macchina… è molto rigido sull’obiettivo da raggiungere, non lo cambierà mai, ma è molto flessibile nel percorso ed è quello che devi fare anche tu!

Persevera, ma fallo in modo fluido!

Divertiti sempre
Lisa Skills

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

La tua opinione è importante, ma lo è ancora di più l’educazione. Ci riserviamo la possibilità di eliminare commenti inopportuni.

ARTICOLI CORRELATI

Menu