Il #MONDAYMOTIVATION 34

CHI È IL COLPEVOLE?

Ciao e buon #mondaymotivation!

“Sì ma non è colpa mia!” …quante volte ti è capitato di dire questa frase?

La ricerca continua di un colpevole esterno è un’abitudine consolidata di moltissime persone. Quando diamo la colpa a qualcuno, partendo già da bambini, al fratello, all’amichetto e poi da grandi, al capo, alla collega o al tempo, stiamo solo allontanando la nostra responsabilità da quanto è accaduto.

È solo un modo per rimandare continuamente una questione…ma prima o poi i nodi vengono sempre al pettine!

La domanda esatta da porci secondo me è:

“io che responsabilità ho avuto nel NON ottenere ciò che volevo?”.

Il continuo lamentarsi per palesare un dramma, NON è la soluzione, NON serve ad allontanare un problema o a diminuire il disagio.

Continuare a cercare un colpevole per ciò che non hai ancora ottenuto, non è la soluzione!

Domandati piuttosto quali sono state le tue mancanze e non quelle degli altri e vedrai che in quel preciso momento, capirai che sei in piedi sulle tue di gambe e non su quelle del tuo collega, del tempo che non hai, del tuo ex o del tuo capo.

La continua ricerca di un colpevole esterno, non ti aiuterà ad ottenere ciò che vuoi e anzi, ti terrà ancorata esattamente dove sei.

Pensaci.

Buon lunedì

Lisa Skills

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

La tua opinione è importante, ma lo è ancora di più l’educazione. Ci riserviamo la possibilità di eliminare commenti inopportuni.

ARTICOLI CORRELATI

Menu