Il #MONDAYMOTIVATION 15

“E MA”…shhh!

Ciao e buon #mondaymotivation!

Oggi poniamo l’attenzione su una cosa che ci viene spesso detta e che a volte può depotenziare la nostra motivazione.

Parliamo ora del “…E MA”! Quante volte mi son sentita dire frasi di questo tipo:

…e ma tu facevi ginnastica!

…e ma tu non mangerai niente per rimanere in forma!

…e ma è il tuo lavoro, per te è facile!

…e ma tu ti alleni sempre perché hai tempo!

“E MA” …e ma basta!

Ti invito ad ascoltare bene la prossima volta che una persona ti interrompe dicendoti “…E MA!”

Chi lo usa spesso lo fa perché l’esigenza della maggior parte degli esseri umani purtroppo è quella di cercare di negativizzare qualsiasi cosa o qualsiasi obiettivo venga raggiunto da chi ha di fronte.

Questo succede spesso perché la cosa di cui si sta parlando è qualcosa che anche chi ascolta vorrebbe ottenere o fare, ma che in realtà non fa o non è in grado di attuare, di conseguenza trova una scusa con quel “E MA” del perché tu ci sei riuscita e lei no!

La gente è sempre pronta a tarparti le ali ed è molto tirchia di “pacche sulla spalla”!

Per molti anni ho dato risposta a quegli “E MA” giustificandoli, ma in verità ora non perdo più il mio tempo né ad ascoltare e né a rispondere agli E MA di gente che se ne sta seduta a screditare quello che fai per migliorare te stessa, quando tu hai lottato e lotti ogni singolo giorno per ottenere quella cosa.

Quello che in realtà mi piacerebbe sentire dalle persone è l’uso della parola “COME”.

Prendi il come e mettilo al posto del tuo E MA… e guarda cosa succede!

“COME sei riuscita a continuare a fare quei movimenti che facevi da piccola?”

“COME riesci a trovare il tempo per allenarti?”

“COME posso fare a mangiare di più senza ingrassare?”

Ci sono modi e modi di affrontare le cose, modi e modi per esporre opinioni, per dare consigli o domandare delle cose alle persone.

Ci sono modi positivi e modi negativi!

Impara a riconoscerli, impara ad usarli e a capire come vengono usati da chi ti circonda.

Allontana tutto ciò che ti destabilizza, quello che ti depotenzia, chi vuole svuotare i suoi bei sacchi di letame addosso a te!

Allontana chi quando nel pieno di un tuo racconto dove ti brillano gli occhi, ti tira fuori il suo E MA del ca**o!

Da oggi, se ti capiterà di dire E MA, sii sincera con te stessa e pensa davvero a ciò che stai per dire, a ciò che vuoi trasmettere alla persona che hai di fronte e se quello che stai per dire è riferito a lei oppure è solo una scusa per te stessa.

Il potere di operare dei cambiamenti è solo dentro di noi.

Quando ti rendi conto di essere tu il vero artefice di tutto ciò che accade è meraviglioso, perché cominci ad agire e ad essere un modello di riferimento anche per gli altri.

…E MA…shhh!

Lisa Skills

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

La tua opinione è importante, ma lo è ancora di più l’educazione. Ci riserviamo la possibilità di eliminare commenti inopportuni.

ARTICOLI CORRELATI

Menu