Il #MONDAYMOTIVATION 13

DECIDERE NON È FARE!

Ciao e buon #mondaymotivation!

Quante volte ci capita di pensare di aver fatto un sacco di progressi durante una giornata, per il solo fatto di aver deciso di fare delle cose.

Decido di organizzare quella famosa cena con gli amici, di mandare i bambini in vacanza studio, decido di iscrivermi in palestra, di andare a trovare tre giorni un’amica che vive all’estero, decido di cambiare finalmente il colore alle pareti di casa e di scrivere il mio curriculum per cambiare lavoro.

Dopo aver preso tutte queste decisioni, alcune importanti e alcune meno, sentiamo di aver fatto degli enormi progressi, ma in realtà guardandoci dall’esterno, non abbiamo fatto proprio nulla e il cambiamento che è avvenuto intorno a noi mentre siamo sedute a prendere le nostre decisioni è praticamene nullo.

Questo perché fino a quando non passo al “fare”, ossia fino a quando non compio un’azione, la mia decisione non cambia minimamente la realtà della mia vita o di ciò che mi circonda… se ci pensi potresti cambiare la tua decisione dopo un secondo.

Quindi il fatto di decidere può sembrare un progresso, ma nella realtà non lo è ed è bene non avere aspettative sui cambiamenti dopo aver preso decisioni, ma solo dopo aver agito.

Le decisioni sono pensieri, il fare è un’altra cosa.

Scrivere ed inviare quel curriculum, andare ad allenarti, spostare e coprire i mobili per imbiancare, queste sono azioni che creano cambiamenti!

Decidere non basta se poi non c’è il “fare”.

Buon lunedì
Lisa Skills

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

La tua opinione è importante, ma lo è ancora di più l’educazione. Ci riserviamo la possibilità di eliminare commenti inopportuni.

ARTICOLI CORRELATI

Menu